I ragazzi di Villa Emma

I ragazzi di Villa Emma

Annalisa Strada

Luglio 1942: alla stazione di Nonantola un gruppo di ragazzi scende spaesato da un treno proveniente dall'Europa orientale. Sono ebrei in fuga dalla guerra e dalla deportazione nazista. In cerca di salvezza, hanno lasciato genitori e amici per affrontare un viaggio pericoloso e pieno di difficoltà. Il loro futuro dipenderà dal coraggio e dall'intraprendenza di un intero paese.

La storia vera di un gruppo di ragazzi ebrei in fuga e di un intero paese pronto a salvarli.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2018
  • ISBN 978880470257
  • pagine 128
  • dimensioni 19,0x12,5 cm
  • confezione brossura

L'autore

Annalisa Strada

Annalisa Strada

vive e lavora in provincia di Brescia come insegnante di scuola secondaria di primo grado e scrittrice di libri per bambini e ragazzi. A oggi ha scritto oltre trenta titoli con le più grandi case editrici italiane (Giunti, Einaudi, Piemme, Salani...). Nel 2014 è stata insignita del prestigioso Premio Andersen.

leggi profilo completo