Le Cronache di Narnia - 6. La sedia d'argento

Le Cronache di Narnia - 6. La sedia d'argento

C.S. Lewis

TERRA 1942 - NARNIA 2356 Un altro tuffo nello strabiliante mondo di Narnia, popolato da centauri, gnomi e Giganti Gentili. Sarà Aslan, il Grande Leone, a trasportare fin là Eustachio Scrubb e Jill Pole e ad assegnare loro un difficile compito: liberare il principe Rilian, figlio dell'anziano re Caspian, rapito da una strega malefica. In compagnia di una singolare creatura delle paludi, Pozzanghera, i ragazzi dovranno affrontare mille peripezie per portare a termine l'impresa...

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2018
  • ISBN 978880470629
  • pagine 224
  • dimensioni 12,7 X 19,7 cm
  • confezione brossura

L'autore

C.S. Lewis

C.S. Lewis

Belfast 1898 - Oxford 1963. Saggista,
narratore e filologo, amico di J.R.R.
Tolkien, insegnò lingua e letteratura
inglese a Oxford. Autore delle Lettere
di Berlicche
(1942) e della trilogia
Perelandra (1943), Lontano dal pianeta
silenzioso
(1938) e Quest'orribile forza
(1945), è universalmente noto per le
Cronache di Narnia (1950-56).

leggi profilo completo

Storie e non solo vedi tutti

“Le Cronache di Narnia” ora anche su facebook

Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male: cosa avrebbe potuto aspettarsi di piú un lettore? Scritto nel 1949 da C.S. Lewis, Il leone, la strega e l'armadio inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero divenuti celebri come "Le Cronache di Narnia".