-

 

  • Mabinty vive in un orfanotrofio in Sierra Leone e ha un sogno: fare la ballerina. Un giorno viene adottata da una famiglia statunitense e diventa Michaela. I suoi genitori la iscrivono a una scuola di danza; Michaela ha dovuto affrontare fatiche, delusioni e il razzismo di chi pensa che il mondo non sia pronto per una danzatrice con la pelle nera. Eppure non si è mai arresa.

Altre edizioni dell'opera

Commenti