Otto. Autobiografia di un orsacchiotto

Otto. Autobiografia di un orsacchiotto

Tomi Ungerer

Questa è la storia dell'orsetto Otto e di due bambini: tre compagni di gioco inseparabili che solo una stella gialla cucita sul petto e la crudeltà della guerra riuscì a dividere.

Ma non per sempre.

Per fortuna Otto ha imparato a scrivere a macchina e può raccontare la sua storia di amicizia perduta e ritrovata, perché in un'imbottitura c'è spazio per tantissimi ricordi…

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2018
  • ISBN 978880468419
  • pagine 32
  • dimensioni 22,0x27,0 cm
  • confezione cartonato

L'autore

Tomi Ungerer

Tomi Ungerer

francese di lingua tedesca, è nato in Alsazia nel 1931 in una famiglia di orologiai. Viene considerato uno dei più grandi illustratori satirici contemporanei, oltre che autore di fiabe insolite e pungenti, ed è apprezzato in tutto il mondo per il suo impegno in mille battaglie politiche e sociali. Nel 1998 ha ottenuto il Premio Internazionale Hans Christian Andersen. Attualmente vive in una fattoria nel sud dell'Irlanda.

leggi profilo completo

Ti potrebbero interessare anche