Shakespeare in versi

Shakespeare in versi

Roberto Piumini

Se per caso vi abbiamo annoiato, fate conto di avere sognato: cosa resta, di un sogno, al risveglio?

Canta il gallo, e va tutto già meglio!

Ma se quello che abbiamo imbandito vi è sembrato un pranzo squisito, ascoltate da Puck un invito: un applauso è sempre gradito!

Speranze e paure. Lacrime e sorrisi. L'eterno tema dell'amore è il protagonista assoluto di questo libro-teatro. Affidandosi alla poesia, i personaggi-attori recitano in Romeo e Giulietta le note dolcissime eppure tristi di un amore impossibile, contrastato da antiche inimicizie. Nel Sogno di una notte di mezza estate, in un bosco magico, personaggi regali e popolari, ancelle fatate e attori da strapazzo si cercano, si perdono per poi ritrovarsi. Nelle Pene d'amor perdute, i protagonisti si smarriscono in un vortice così intenso di equivoci e inganni, da far quasi girare la testa e sorridere a ogni gioco di parole.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2017
  • ISBN 978880467774
  • pagine 216
  • dimensioni 14,0 x 21,0 cm
  • confezione cartonato

L'autore

Roberto Piumini

Roberto Piumini

è nato a Edolo (Brescia) nel 1947 e vive e lavora a Milano. Ha pubblicato poesie, racconti e romanzi per bambini e ragazzi, come Le avventure del folletto Brambilla, Il cantastorie, Il pirata pescatore, ma anche prose e raccolte di versi per adulti.

leggi profilo completo

Storie e non solo vedi tutti

Un classico è un libro che ha sempre qualcosa da dire

I classici sono libri intramontabili, storie senza tempo: Mondadori Ragazzi propone titoli in formati nuovi, moderni, colorati e scritti in modo semplice.