Storie per una buonanotte

Storie per una buonanotte

David Grossman

Le storie che si possono raccontare
sono tante, ma quelle della buona
notte sono speciali.
Sono storie che avvolgono bambini
e genitori in una bolla di vicinanza
e tenerezza, in cui le
tensioni svaniscono e l'unica cosa
che rimane è il legame tra chi
racconta e chi ascolta, un legame
che ha la profondità dell'affetto e
la leggerezza della fantasia.
In questo luogo tutto è possibile:
una storia può essere allegra come
il solletico sulla pancia, come
quella di Ruti che avvolta in un
asciugamano viene scambiata per
una buffa giraffa, oppure può far
esplodere tutte le infinite avventure
di quando il mondo non era
ancora iniziato e intere foreste si
libravano lente nell'aria.

E quando l'ultima parola sarà stata
raccontata, la storia accompagnerà
i bambini (e non solo loro) nel
viaggio della notte e dei sogni, per
non farli sentire mai soli.

Ecco qui due racconti che Grossman
ha dedicato ai piccoli viaggiatori,
Buonanotte giraffa e Un milione di anni
fa
, accompagnati da una postfazione
inedita dell'autore.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2011
  • ISBN 978880461335
  • pagine 96
  • dimensioni 14,0 x 21,5 cm
  • confezione cartonato con sovraccoperta

L'autore

David Grossman

David Grossman

(Gerusalemme 1954), noto per il suo impegno volto a una risoluzione pacifica della questione palestinese, è uno dei più grandi narratori contemporanei. È diventato un caso letterario nel 1988 con Vedi alla voce: amore. Suoi sono anche alcuni celebri libri-inchiesta dedicati alla questione palestinese e una fortunata serie di libri per bambini e per ragazzi.

leggi profilo completo