News

Quando il dark entra nella fiabe: 'La regina del bosco' di Neil Gaiman

Quando il dark entra nella fiabe: 'La regina del bosco' di Neil Gaiman

La protagonista di questa storia è una giovane regina che decide di andare a risvegliare una principessa dall'incantesimo del sonno. I nani le faranno compagnia in questo viaggio, e attraverseranno insieme le gallerie scavate nelle montagne del regno. Ma la principessa non è ciò che sembra.

Neil Gaiman ci propone una rilettura dark d'autore delle due fiabe popolari.

Qui di seguito vi proponiamo l'inizio della storia e nella gallery qualche immagine tratta dal libro.

Era il regno più vicino a quello della regina, in linea d’aria, ma quell’aria non la sorvolavano neanche i corvi. La catena montuosa che segnava il confine tra i due regni era così alta da scoraggiare tanto i corvi quanto gli esseri umani, ed era considerata invalicabile. Più di un mercante ambizioso, da una parte e dall’altra di quei monti, aveva incaricato qualcuno di cercare un passaggio che, se davvero fosse esistito, avrebbe reso ricco l’uomo o la donna che ne avesse avuto il controllo. Le sete di Dorimar sarebbero arrivate a Kanselaire nel giro di settimane, di mesi, non di anni. Ma quel passaggio nessuno l’aveva mai trovato, e così, nonostante i due regni avessero un confine in comune, nessuno viaggiava mai dall’uno all’altro. Persino i nani, che erano forti e resistenti, creature impastate di magia quanto di carne e sangue, non riuscivano a valicare quelle montagne. Il che non era un problema per loro. I nani non valicavano le montagne. Ci passavano sotto...

Dall'inizio di La regina del bosco di Neil Gaiman

  • News Regina
  • Gallery La regina 1
  • Gallery La regina 2
  • Gallery La regina 3

Libri collegati

Commenti