La porta della libertà

La porta della libertà

Daniela Morelli

Da un lato la guerra, dall'altro la pace. Da una parte della rete miseria, dolore e paura, dall'altra il sogno di una vita diversa. Questa è la realtà di Giordano, un ragazzino che abita in un paese a due passi dalla Svizzera, quando incontra Rachele, ebrea, fuggita con la sua famiglia alla ricerca della salvezza. Per Giordano la ragazza è l'altra faccia della vita, fatta di allegria, forza d'animo, ostinata speranza. Ma è l'estate del 1943 e drammatici eventi stanno sconvolgendo l'Italia. Forse oltre ­quella rete ­li aspetta la libertà.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2014
  • ISBN 978880463716
  • pagine 280
  • dimensioni 12,7 x 19,0 cm
  • confezione brossura

L'autore

Daniela Morelli

Daniela Morelli

è nata
a Varese e vive a Milano. Si è formata
alla Civica Scuola d'Arte Drammatica Piccolo
Teatro di Milano. Le piace scrivere
fin da quando aveva dieci anni, ma se da
adolescente riempiva biglietti che passava
sotto il banco alle compagne, adesso
scrive drammaturgie e sceneggiature.
Per Mondadori pubblica dal 2008: quattro
opere per la collana Sassolini (Terremoto
di piume; Click! Ragazzo in mare;
Click! Mistero al Colosseo; Click! A Milano
sfilano i fantasmi
) e i romanzi storici Il segreto
delle tre...

leggi profilo completo

Ti potrebbero interessare anche