Artemis Fowl - 7.Il morbo di Atlantide

Artemis Fowl - 7.Il morbo di Atlantide

Eoin Colfer

Artemis Fowl è malato. È stato contagiato da un virus estremamente pericoloso: il Morbo di Atlantide, un'assurda malattia dovuta a una sovraesposizione alla magia che ha disabilitato tutte le capacità della sua acutissima mente e l'ha portato all'ossessione per il numero 5. Per di più, la malattia l'ha colpito proprio ora che la città sotterranea di Atlantide rischia di essere attaccata da un esercito di robot malvagi... ma adesso è lui ad avere bisogno di aiuto!

Nato in Irlanda nel 1965, ha pubblicato il primo libro della serie Artemis Fowl nel 2001, ottenendo un notevole successo di critica e pubblico.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2019
  • ISBN 978880471779
  • pagine 352
  • dimensioni 12,7 x 19,7 cm
  • confezione brossura

L'autore

Eoin Colfer

Eoin Colfer

Eoin (che si pronuncia "Owen", lo sapevate?) Colfer è nato in Irlanda a Wexford, nel 1965. Ha iniziato a scrivere prestissimo, soprattutto commedie, costringendo i suoi compagni di classe a recitarle, e poi non ha più smesso: per le sue opere ha ricevuto premi e riconoscimenti, raggiungendo la notorietà internazionale grazie alla saga dedicata alle avventure di Artemis Fowl, che ha venduto milioni di copie nel mondo. Rimane un mistero il punto preciso dell'Irlanda in cui Colfer vive attualmente.

leggi profilo completo

Storie e non solo vedi tutti

Artemis Fowl: una nuova edizione per la serie di Eoin Colfer!

I fan più affezionati alla serie le avevano avvistate online già lo scorso agosto. Quest'estate arriveranno anche in tutte le librerie italiane. Le nuove edizioni tascabili di tutti e...