Il romanzo di Alessandro

Il romanzo di Alessandro

Valerio Massimo Manfredi

Alessandro aveva un grande sogno: creare un mondo
nuovo senza più né greci né barbari, né vincitori né vinti.
Era così convinto della sua idea che combatté tra mille avventure
per dieci anni pur di realizzarla, spingendosi fino all'India
misteriosa, al limite delle terre conosciute.
Da un profondo conoscitore dell'antichità, il ritratto emozionante
di una delle figure più luminose e affascinanti che la storia ci
abbia tramandato.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2011
  • ISBN 978880460766
  • pagine 728
  • dimensioni 12,7 x 19,0 cm
  • confezione brossura

L'autore

Valerio Massimo Manfredi

Valerio Massimo Manfredi

Nato a Castelfranco Emilia (Modena) nel 1943, Valerio Massimo Manfredi è un archeologo specializzato in topografia del mondo antico. Ha insegnato in prestigiosi atenei in Italia e all'estero e condotto spedizioni e scavi in vari siti del Mediterraneo, pubblicando in sede accademica numerosi articoli e saggi. Come autore di narrativa ha pubblicato alcuni racconti e i romanzi Palladion, Lo scudo di Talos, L'oracolo, Le paludi di Hesperia, La torre della solitudine, Il faraone delle sabbie (premio del...

leggi profilo completo