La gita del terrore

La gita del terrore

Katherine Arden

Ollie ha undici anni, e da quando la sua geniale e avventurosa mamma non c'è più, si sente sempre un po' fuori posto nel mondo. Il suo unico rifugio è la lettura. Così, quando vede una sconosciuta che sta per gettare un piccolo libro nero nel torrente, d'impulso decide di salvarlo: glielo ruba e scappa via. In una notte di pioggia e vento inizia a leggere l'inquietante storia di un patto d'amore maledetto racchiusa tra le pagine del misterioso libriccino. Il giorno dopo scopre che la meta della gita di classe è proprio la fattoria della storia, un luogo che esiste davvero e che rivelerà un passato di misteri e sparizioni inspiegabili. Durante il viaggio di ritorno dalla fattoria il pullmino sul quale viaggiano Ollie e i suoi compagni si ferma... Mentre cala il buio e si alza una strana nebbia, sull'orologio rotto di Ollie, un ricordo della mamma, compaiono un conto alla rovescia e un messaggio inequivocabile: VIA!

C'è sempre una qualche storia di fantasmi. Che ci piaccia a no. Ovunque tu vada in questo enorme, terribile mondo meraviglioso troverai sempre una storia di fantasmi ad aspettarti.
A volte inventata, a volte no.

Commenta su Facebook

info libro

dati tecnici

  • anno 2020
  • ISBN 978883570361
  • pagine 192
  • confezione ebook

L'autore

Katherine Arden

Katherine Arden

Nata ad Austin, in Texas, Katherine Arden ha trascorso un anno di liceo a Rennes, in Francia, seguito da uno a Mosca. Al college si è specializzata in letteratura francese e russa. Dopo aver conseguito la laurea, si è trasferita a Maui, nelle Hawaii, svolgendo ogni tipo di lavoro strano immaginabile, dalla compilatrice di format, alla cuoca di crepes, alla guida di gite a cavallo. Attualmente vive nel Vermont, ma in realtà non se ne può mai essere sicuri.

leggi profilo completo

Dello stesso autore