Non c’è un attimo senza un gatto

Non c’è un attimo senza un gatto

David Grossman

"Non c'è un attimo senza un gatto" è la frase che, l'altra notte, un gattino bianco
dagli occhi blu ha ripetuto nei sogni di tutti i bambini della classe di Maayan.
Perché questo strano sogno in comune? E perché, alla fine, il gattino scappava
su un albero? Ma è ovvio: si tratta di un sogno premonitore! Il micio voleva farsi
conoscere prima di essere trovato proprio sull'albero vicino alla scuola e adottato
da tutta la classe.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2021
  • ISBN 978880474386
  • pagine 36
  • dimensioni 15,0 x 20,0 cm
  • confezione cartonato

L'autore

David Grossman

David Grossman

(Gerusalemme, 1954) è uno dei narratori contemporanei più importanti e amati. Si è imposto al pubblico di tutto il mondo nel 1988 con Vedi alla voce: amore, seguito da Il libro della grammatica interiore, Ci sono bambini a zigzag, Che tu sia per me il coltello, Qualcuno con cui correre, Col corpo capisco, A un cerbiatto somiglia il mio amore, Caduto fuori dal tempo, Applausi a scena vuota e La vita gioca con me, tutti pubblicati da Mondadori. Suoi sono anche alcuni celebri libri inchiesta dedicati...

leggi profilo completo