Clandestino

Clandestino

Eoin Colfer, Andrew Donkin

«Clandestino non è una graphic novel. È uno strumento utilissimo, indispensabile e necessario. Sono certo che raggiungerà i cuori di tutti i ragazzi e le ragazze che sfoglieranno queste pagine una dopo l'altra, entrando dentro una storia che ne contiene tantissime altre che, purtroppo, si ripetono ogni giorno. Un tassello del puzzle fatto di tutti quei contributi, letterari e non, che vogliono trasmettere il virus dell'accoglienza, della solidarietà e del rispetto per chi cerca solo un mondo migliore in cui vivere e crescere con dignità.»

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2017
  • ISBN 978880467984
  • pagine 144
  • dimensioni 17,0x26,0 cm
  • confezione brossura con alette

Gli autori

Eoin Colfer

Eoin Colfer

è nato a Wexford, in Irlanda, nel 1965. Si è laureato all'università di Dublino ed è diventato insegnante di scuola elementare. Si è sposato nel 1991 e insieme alla moglie ha trascorso quattro anni tra il 1992 e il 1996 lavorando in Arabia Saudita, Tunisia e Italia. Ha smesso di fare l'insegnante nel 2001, quando il successo travolgente dei suoi libri gli ha permesso di dedicarsi solamente alla scrittura. È diventato famosissimo in tutto il mondo grazie alla serie di romanzi (tutti pubblicati da...

leggi profilo completo
Andrew Donkin

Andrew Donkin

ha venduto più di otto milioni di libri per bambini, libri per adulti e graphic novel. I suoi lavori a fumetti includono Batman: Legends of the Dark Knight per la DC Comics e Doctor Who. Con Eoin Colfer ha scritto cinque adattamenti in forma di graphic novel dei libri di Eoin, tutti bestseller. Andrew ha cominciato a interessarsi al problema dei migranti e dell'asilo politico mentre scriveva la storia di sir Alfred Mehran, un uomo apolide che ha vissuto su una panchina dell'aeroporto di Parigi per...

leggi profilo completo