Diario. L'edizione illustrata

Diario. L'edizione illustrata

Anne Frank

Nell'Olanda sotto occupazione nazista la tredicenne Anne Frank inizia a raccontare in un diario intimo e personale la sua vita di ogni giorno: è il 1942 e le leggi antisemite colpiscono anche la sua famiglia, che per sfuggire alla deportazione si rifugia in un alloggio segreto, dove sopravvive grazie alla complicità di amici e conoscenti. Qui Anne, che sogna di diventare giornalista o scrittrice, non smette mai di scrivere. Quando nel 1944 il governo olandese lancia un appello per raccogliere testimonianze e documenti di guerra, Anne inizia a rielaborare il suo diario, in vista di una possibile pubblicazione: immagina che diventi un libro dal titolo La casa sul retro ma purtroppo non sopravvive abbastanza a lungo per vedere realizzato il suo sogno.
Il Diario, invece, è arrivato fino a noi, e a tantissimi lettori nel mondo: oggi in un'edizione più che mai fedele alla spontaneità delle stesure originali, arricchita dalle evocative illustrazioni di Giulia Tomai.

Commenta su Facebook

dati tecnici

  • anno 2019
  • ISBN 978880471865
  • pagine 480
  • dimensioni 14,0 x 21,5 cm
  • confezione cartonato con sovraccoperta

L'autore

Anne Frank

Anne Frank

ANNE FRANK (Francoforte 1929 - Bergen Belsen 1945) con l'avvento del nazismo in Germania si rifugiò con la famiglia in Olanda per sfuggire alle persecuzioni antisemite, ma nel 1940 anche l'Olanda fu occupata dai tedeschi. Dal luglio 1942 visse nascosta in un alloggio segreto (nel retro dell'azienda paterna) fino a quando, il 4 agosto 1944, non fu arrestata dalla Gestapo, deportata ad Auschwitz e successivamente trasferita a Bergen Belsen, dove morì di tifo nella primavera del 1945.

leggi profilo completo